Serie A e Serie B, chi ha il maggior numero di abbonati?

Tutto pronto per l'inizio delle nuove stagioni di Serie A e Serie B con le squadre che hanno dato il via alle campagne abbonamenti.

Immagine articolo

Nella settimana di ferragosto i due campionati principali di calcio in Italia prenderanno il via, ma le rispettive campagne abbonamenti sono già iniziate.

In Serie A tutte le squadre hanno già presentato le campagne per la nuova stagione, ad eccezione in Serie A del Napoli che dovrebbe far partire la vendita il prossimo 25 luglio. In Serie B invece manca ancora il Cosenza.

Grazie ai dati raccolti da italiani.it, possiamo stilare una classifica suddivisa per le due categorie.

In Serie A continua il dominio delle due milanesi. Inter e Milan infatti hanno dichiarato già il sold-out per le rispettive campagne abbonamenti avendo raggiunto 40 mila tagliandi venduti.

Al terzo posto i campioni della Conference League della Roma che, dall’ultimo aggiornamento, hanno già venduto 35.000 abbonamenti.

La Juventus si piazza al quarto posto con 20.200 tessere vendute. Ottimi risultati in termini di vendite per il neopromosso Lecce con 19.750 tessere vendute (6° posto momentaneo), segno della grande passione dei tifosi salentini per il ritorno in massima serie.

Per quanto riguarda la Serie B invece, il Genoa comanda con 13 mila abbonamenti venduti. Al secondo posto si trova invece il nuovo club del City Football Group, il Palermo, con oltre 5.600 abbonamenti. Terzo il Benevento con 5.500 abbonamenti venduti.

La Serie A

  1. Inter 41.000;
  2. Milan 40.500;
  3. Roma 36.300;
  4. Lazio 23.500;
  5. Juventus 20.200;
  6. Lecce 19.791;
  7. Fiorentina 19.000;
  8. Sampdoria 14.348;
  9. Atalanta 13.200;
  10. Bologna 12.100;
  11. Hellas Verona 11.258;
  12. Udinese 10.500;
  13. Salernitana 8.063;
  14. Cremonese 5.970;
  15. Monza 5.764;
  16. Napoli 5.000;
  17. Sassuolo 4.503;
  18. Spezia 4.153;
  19. Empoli 4.000;
  20. Torino 3.900.

La Serie B

  1. Genoa 18.000;
  2. Palermo 10.269;
  3. Bari 7.000;
  4. Benevento 6.840;
  5. Parma 5.902;
  6. Cagliari 5.500;
  7. Modena 5.369;
  8. Pisa 4.000;
  9. SPAL 3.705;
  10. Ascoli 3.053;
  11. Frosinone 2.900;
  12. Brescia 2.800;
  13. Reggina 2.750;
  14. Ternana 2.000;
  15. Como 1.857;
  16. Cittadella 1.315;
  17. Perugia 1.200;
  18. Cosenza 1.100;
  19. Sudtirol 500;
  20. Venezia 310.

 



ISCRIVITI AL SOCIAL FOOTBALL SUMMIT - 27/28 SETTEMBRE ALLO STADIO OLIMPICO (ROMA)

 

 

 

Da non perdere