Notizie

L’effetto Ronaldo sui social della Juventus

Effetto Ronaldo sui Social

Da qualche giorno le maggiori testate spagnole, portoghesi e italiane non fanno che parlare del possibile, e a quanto pare imminente, trasferimento di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus.

Una delle domande che tutti si sono posti è quanto il portoghese sia economicamente sostenibile per le casse bianconere. Secondo alcune fonti esisterebbe una clausola da 100milioni inserita nel contratto di Ronaldo in inverno, secondo altri gran parte dello stipendio verrebbe coperto da Exor, holding della famiglia Agnelli. Sicuramente, se l’acquisto andasse in porto, la cessione illustre di almeno uno dei membri del parco attaccanti sarebbe obbligata, sia per ammortizzare i costi sia per non ingombrare troppo il reparto offensivo della rosa.

Se l’acquisto di Ronaldo, vincitore dell’ultime tre edizioni della Champions, dell’ultima edizione degli Europei, degli ultimi due palloni d’oro e già annunciato come uomo copertina di FIFA 19, è certo che costerà molto alla Juventu il guadagno da un punto di vista d’immagine è, attualmente, incalcolabile. Almeno quanto quello ipotizzabile dal punto di vista tecnico.

Al fine di fornire solo un’idea di quanto le voci del trasferimento stiano influenzando il successo dei social della Juventus, basta analizzare il periodo dal 2 luglio, giorno del primo vero grande rumors di mercato, ad oggi. Negli ultimi tre giorni i Mi Piace sulla pagina Facebook sono aumentati di 33mila: 2.700 il 2 luglio, 13.300 il 3 e 17.00 il 4. Da metà giugno la pagina bianconera registrava quasi esclusivamente decrementi.

Effetto Ronaldo su Facebook

Stessa sorte per Instagram, dove negli ultimi tre giorni sono stati registrati incrementi da 15mila follower. La media giornagliera bianconera il mese scorso si è aggirata intorno ai 10mila follower.

Nonostante il numero di mi piace e commenti ai contenuti non sia variato di molto è giusto sottolineare come, sotto ogni post, il topic tra i tifosi sia sempre il trasferimento di Ronaldo, anche sotto contenuti neanche lontanamente inerenti al portoghese.

Sotto i contenuti di Ronaldo, con l’ultimo che risale a tre giorni fa, il topic è inverso. La maggioranza dei 330 milioni di follower totali del numero 7 gli chiede di non lasciare Madrid.

Se questi sui social possono sembrare discorsi futili, il Sole 24 Ore, in mattinata, ha segnalato come durante lo stesso periodo preso in esame da noi, la Juventus abbia ottenuto incrementi in Borsa superiori al 12%. Cristiano ancora non è arrivato e non si s neanche se effettivamente arriverà, ma grazie a “l’effetto Ronaldo, la Juventus sta già guadagnando.

Alessio Canichella