Notizie

Mondiali 2018 – Analisi Social degli Ottavi pt.2

Social Ottavi Mondiali 2018

Tra otto partite sapremo la nazionale più forte del mondo per i prossimi quattro anni e mezzo. La cosa curiosa è che tra i calciatori rimasti nella competizione nessuno ha mai disputato una finale mondiale.

Le ultime quattro partite degli ottavi, a differenza delle prime, sono state più scarne di sorprese: delle partite di lunedì sono passate tutte e due le favorite mentre da quelle di ieri non ci saremmo stupiti di nella. Nonostante questo lo spettacolo offerto è stato degno di una fase finale di un mondiale, e a giovarne, come sempre in questi casi, sono stati i social.

La prima sfida, quella tra il Brasile, nazionale con più fan e successi nella competizione, e il Messico, squadra con più Followe su Twitter della competizione, è stata caratterizzata dalle parate del messicano Ochoa, dall’ennesima prodezza di Coutinho e dai meme su Neymar, tanto apprezzato tecnicamente quanto criticato per le numerose simulazioni da avversari e tifosi. Su Twitter, durante il suo svolgimento, la partita ha ottenuto tramite i profili ufficiali delle due squadre coinvolte 86mila interazioni, meno solo tra gli ottavi di Francia-Argentina. Nonostante la quantità di fan non avrebbe permesso di ottenere grandi Engagement Rate, il Brasile ha comunque ottenuto il secondo miglior ER della sua competizione dietro quello della partita della Serbia.

Social Brasile-Messico

La vittoria in extremis, in rimonta, del Belgio è valsa ai diavoli rossi 20mila interazioni per un ER del 2,5%. Il Giappone che non ha twittato nulla non ha conseguentemente ottenuto interazioni.

Social Belgio-Giappone

Zero interazioni anche per la Svezia visto che è sprovvista di un account Twitter ufficiale. La Svizzera è uscita dopo quasi millecinquecento interazioni contro gli scandinavi. Per gli elvetici è stato il record di interazioni su Twitter durante una partita.

Social Svezia-Svizzera

La partita che ha chiuso degli ottavi tra Colombia e Inghilterra su Twitter si è conclusa con la vittoria della nazionale dei Tre Leoni già prima del triplice fischio. Nei tempi regolamentari l’Inghilterra ha registrato quasi 40mila interazioni, mentre i sudamericani sono arrivati a 11mila.

Social Colombia-Inghilterra

Alessio Canichella