Notizie

Manchester City-Chelsea: sui social vincono i Blues di Sarri

Manchester City - Chelsea

Game, set and match. È terminata con un tennistico 6-0 la sfida di cartello della ventiseiesima giornata di Premier League tra il Manchester City di Guardiola e il Chelsea di Sarri. Un divario più ampio di qualsiasi previsione fatta alla vigilia: il tiki-taka di Pep ha letteralmente sopraffatto il sarrismo.

Per i Blues il “premio” di consolazione arriva dai social, visto che su Facebook l’Engagement Rate fatto registrare nell’arco dei novanta minuti è migliore rispetto a quello dei Citizens. L’ER del 12,29% infatti è frutto di oltre 117mila interazioni, contro le 110.841 alle quali si è fermato il Manchester City per un ER del 7,45%.

Manchester City che però può vantare il “titolo” di miglior contenuto. Si tratta del post condiviso al termine della prima frazione, quando Aguero e compagni conducevano per 4-0. Oltre 37mila interazioni, con 31.586 tra like e reaction, per un ER del 0,10 %.

Su Twitter le interazioni totali hanno superato quota 153mila. Il City partendo da una fan base di 6.626.527 follower ha totalizzato 75.947 interazioni per un ER dell’1,15%, mentre il Chelsea, a fronte di una fan base di 12.422.735 follower, ha superato di poco le 77mila interazioni per un ER pari allo 0,62%.

A livello contenuti migliori, al contrario di quanto decretato da Facebook, a farla da padrone è stato il club del patron Roman Abramovic: ben due infatti i tweet Blues in cima alla Top 5.

Il migliore in assoluto è stato quello condiviso a fine partita: un eloquente “It ends 6-0”. Oltre 31mila interazioni per un ER dello 0,25%.

Tweet quest’ultimo che ha generato circa 5mila commenti, fatti per lo più di meme ironiche e sfottò dei supporter di altri club inglesi.

Jacopo Persico