Inside the Derby, oltre 30mila tifosi hanno risposto presente

La Roma ha messo in vendita dei tagliandi virtuali, che non faranno entrare allo stadio, ma finanzieranno un’iniziativa benefica. La risposta dei tifosi è stato un autentico successo.

pubblicato il
Immagine articolo

Se lo stadio Olimpico fosse stato “aperto”, e sull'onda dell’effetto Mourinho, i biglietti, sponda giallorossa, per assistere al Derby della penultima giornata di Serie A sarebbero andati sicuramente esauriti nel giro di pochissimi giri di lancette.

Ma i tifosi romanisti hanno deciso di esserci comunque, seppur in maniera virtuale.

La Roma infatti sta preparando una coreografia in vista della stracittadina e per farlo ha messo in vendita dei biglietti al costo simbolico di 2 euro: l’intero ricavato servirà per sostenere Roma Cares e le sue iniziative, a partire dal progetto “A scuola di tifo”.

Tutti coloro che hanno acquistato il ticket, oltre a far parte della coreografia, riceveranno a casa il biglietto ricordo della partita in formato digitale, una t-shirt, un voucher da utilizzare presso alcuni As Roma Store e avranno inoltre la possibilità di partecipare all'estrazione finale per vincere una serie di premi firmati As Roma e Qatar Airways.

All'iniziativa hanno già aderito numerosi i romanisti: Curva e Distinti Sud sono andati esauriti in poche ore e adesso, come reso noto su Twitter, è in esaurimento anche la Tribuna Monte Mario, con più di 40.000 biglietti venduti.

La Roma e Roma Cares riescono ancora una volta a mettere "in campo" un'iniziativa, alla quale si può ancora aderire, vincente e apprezzatissima dai propri sostenitori.

E non è l'unica attività messa in piedi dai giallorossi in vista del Derby con la Lazio.

Il 50 Derby Cup è un torneo che si giocherà su eFootball PES 2021, partner ufficiale dell'AS Roma. Il torneo vedrà impegnati 100 giocatori che dovranno sfidarsi online in 50 sfide tra Roma-Lazio. Ogni vincitore guadagnerà un punto per scalare la classifica e portare la propria squadra del cuore in finale e decretare il vincitore di questo speciale Derby della Capitale.

Una serie di attività che avvicinano i tifosi alla squadra in un momento particolare per i giallorossi, tra assenza dei tifosi, risultati scarsi sul campo e la strategica onda lunga (ancora per quanto?) dell'effetto Mou.