Casemiro crea il suo team e debutta negli eSports

Sono tanti i calciatori che vantano una passione per il mondo dei videogiochi e decidono di trasformarla in un business. Il centrocampista brasiliano del Real Madrid ha creato la sua organizzazione, che prende il nome di CaseEsports.

pubblicato il
Casemiro entra negli eSports

CaseEsports entrerà nel setttore dei videogame con un team sullo sparatutto Counter Strike:Global Offensive che includerà Paulo “land1n” Felipe, Denis “dzt” Fisher, Felipe Delboni, Yan “yepz” Pedretti e Vinicius “⁠n1ssim⁠” Pereira. La squadra si è allenata in Serbia per alcune settimane di preparazione e avrà la propria sede a Madrid, città dove Casemiro ovviamente vive, dove i giocatori avranno a disposizione una “gaming house” e un ufficio.

La decisione di fondare questa squadra nasce da un mio hobby”, ha dichiarato il giocatore del Real Madrid - I videogiochi sono una mia grande passione e volevo portare il gioco ad un livello professionale. So che creare una nuova squadra e vincere titoli richiederà tempo e molto lavoro, ma spero che i giocatori e i fan apprezzeranno davvero questo progetto”.

Il brasiliano a volte trasmette le partite Counter Strike:Global Offensive sul suo canale Twitch, social su cui la sua presenza è già forte e riconosciuta. 

October 29, 2020

Per quanto riguarda il team, Land1n e dzt sono i giocatori più esperti della formazione, e sono riconosciuti a livello internazionale per via dell'esperienza avuta con Tempo Storm tra il 2017 e il 2018. L’obiettivo a breve termine di CaseEsports è quello di accumulare esperienza nella scena spagnola di Counter Strike: Global Offensive e provare a qualificarsi per i tornei internazionali.

Il team di Casemiro avrà quindi verticalità e specializzazione su un singolo videogioco, con l'eventualità di allargare il bacino d'azione nel prossimo futuro. Gli investimenti dei calciatori in questo settore sono, ormai, sempre più frequenti. A livello italiano Alessio Romagnoli ha creato il suo team già dallo scorso anno, mentre sul panorama internazionale i migliori esempi provengono da Griezmann, Bale e Aguero, con quest'ultimo che nel mese di ottobre ha lanciato il team KRU ESPORTS.


"Dal 17 novembre torna l'edizione 2020 del Social Football Summit. L'unico evento italiano dedicato a digital, marketing e esports interamente focalizzato sul mondo della Football Industry"

Sarà una versione online, iscriviti gratuitamente da QUI