L'iniziativa di Kingesport contro la violenza sulle donne

Oggi 25 novembre , in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, potremo seguire in diretta il "PINK DAY", un evento benefico che andrà in onda su Twitch.

Immagine articolo

L'iniziativa è organizzata dall’ASD Kingsport,realtà che opera da oltre un anno nel mondo del gaming come event organizer. L'evento è stato organizzato in partnership con Frida, che ha scelto di sposare il progetto. L'associazione "Frida - donne che sostengono donne" è una aps che agisce per la prevenzione ed il contrasto della violenza contro le donne. Frida, nasce nel marzo 2008 a San Miniato, dove ha aperto il primo sportello antiviolenza. Nel giugno 2013, grazie ad un finanziamento del Dipartimento Pari Opportunità, ha inaugurato il centro antiviolenza Frida Kahlo.L’associazione, attraverso il centro antiviolenza e gli sportelli, sostiene le donne nei loro percorsi di uscita dalla violenza.

L'evento consiste in un torneo/showmatch di beneficenza che si terrà su "Call Of Duty Warzone" in modalità BR Lobby privata. La caratteristica di questo torneo, è che ciascun team partecipante avrà un capitano donna, che potrà scegliere liberamente la composizione del proprio team. La risposta della community di Warzone è stata magnifica. L'obiettivo di Kingesport e di tutto i partecipanti, è quello di sensibilizzare la community tramite nuovi format creativi. La diretta comincerà alle ore 20, sul profilo twitch ufficiale di kingesport, con l'intervento delle responsabili Frida. Subito dopo ci sarà un podcast con alcuni ospiti speciali. L'argomento sarà lo sviluppo della figura lavorativa della donna all'interno del mondo esport. Ospiti alcune importanti streamer e ragazze che attualmente lavorano in quest’ambito. Tra questi Lucy Fps,streamer con oltre 30K follower su twitch; Simone Amato attore, personaggio pubblico e founder di un team esport; Martina Albano Brand manager di Machete Gaming. Alle 21 infine partirà il torneo di Warzone. La community italiana femminile pronta a darsi "battaglia" per questa nobile causa. 

Durante l’intera durata dell'evento sarà aperta una raccolta fondi. Tutto il ricavato andrà devoluto totalmente all'associazione Frida. Uno dei grandi vantaggi del mondo del gaming è la capacità di abbattere le barriere sociali e culturali. I videogiochi, se usati correttamente, sono uno strumento per sviluppare valori come equità, inclusione, lavoro di squadra e cooperazione. E questa iniziativa ne è sicuramente l'esempio lampante.
Complimenti a tutti i ragazzi coinvolti!

Per seguirla live: /www.twitch.tv/king_esport

Sotto il link al quale poter donare.
https://www.paypal.com/donate?hosted_button_id=ACB6GZKZJDXRU
www.associazionefrida.it/component/k2/pink-day-evento-streaming-raccolta-fondi-organizzato-da-kingesport

Tag

Da non perdere