Totti assolve De Rossi via social

della redazione di
pubblicato il
Totti assolve De Rossi
Foto dai profili Social di Francesco Totti

“Tutti hanno il diritto di sbagliare. Daniele ieri ha sbagliato ed è il primo a saperlo. Ma nessuno può mettere in discussione quello che ha fatto e quello che farà per la Roma: è il nostro capitano.
Ora al lavoro, tutti insieme, per ripartire subito.”

Questo messaggio campeggia sui profili social di Francesco Totti da questa mattina. E’ rivolto a Daniele De Rossi. Protagonista nell’ultima giornata di campionato contro il Genoa a Marassi, di un gesto che ha compromesso le sorti del match della Roma e che ha scatenato un tam tam mediatico sul web che non accenna a fermarsi.  Il capitano giallorosso, durante un’azione di gioco, ha rifilato una manata al viso di Lapadula, numero 10 dei rossoblu, senza che l’arbitro Giacomelli se ne accorgesse. Fino allo scorso anno questo gesto poteva passare inosservato: la vicenda si sarebbe conclusa probabilmente con le proteste dei giocatori genoani e lunedì, al limite, sarebbe arrivata la squalifica dal giudice sportivo. Con l’introduzione della Var invece gli arbitri possono revisionare le immagini seduta stante e così ha fatto Giacomelli decidendo per l’espulsione di De Rossi e conseguentemente per l’assegnazione del calcio di rigore alla squadra di Ballardini. Lapadula ha realizzato il penalty regalando alla sua squadra il pareggio dopo la rete del vantaggio di El Shaarawy. La Roma, rimasta in 10, non è riuscita ad agguantare il gol vittoria e la gara è finita in pareggio.

Totti, oggi dirigente della Roma e presente domenica in tribuna allo stadio Ferraris per seguire la trasferta dei giallorossi, tramite i suoi profili Facebook, Twitter ed Instagram da 3.49 milioni di fan totali (1.84 milioni su Facebook, 220.000 su Twitter e 1.42 milioni su Instagram) ha difeso il suo ex compagno e capitano della squadra di cui lui ha scritto la storia. In meno di un’ora il post su Facebook ha ottenuto 25.000 reaction, 900 commenti e 1.800 condivisioni. I commenti dei tifosi sono in buona parte di accusa nei confronti di De Rossi, pochi i follower che lo assolvono.

 

Lo stesso messaggio e la stessa foto sono comparsi anche su Twitter e hanno raggiunto i 1.400 retweet e le 4.500 favourite. Su Instagram i mi piace sono 143.000 e i commenti 1.150.

Massimo Tucci