Notizie

Pallotta Decision Maker

James Pallotta

Per tutti i comunicatori, soprattutto per i social media manager la comunicazione di crisi è uno dei banchi di prova. Lo sanno bene alla Roma e lo sa bene James Pallotta.

Il presidente della Roma in una lunga lettera condivisa sui social e dedicata ai tifosi, analizza il suo operato e quello dei suoi collaboratori. È la prima volta che il presidente di una squadra di calcio di questo calibro si affida ai Social Media per parlare direttamente ai tifosi. La Roma, spesso lodata per la qualità dei contenuti, si è rivelata innovativa anche in questo caso. 

Comunicare la vittorie è più facile e altrettanto facile è scegliere il silenzio durante i momenti di crisi. La Roma sceglie la strada più difficile quella del confronto confermando che per il suo management la comunicazione social non è solo uno strumento ma un vero e proprio approccio. 

Il presidente non usa frasi di circostanza ma si assume la responsabilità precisa di alcune scelte e parla apertamente di scelta sbagliate di tutto il management da Monchi a Di Francesco senza risparmiare i giocatori. Il linguaggio è molto diretto, Pallotta parla da "uomo di spogliatoio"  senza lasciare spazio a farsi fatte. Qui è evidente un approccio molto in stile USA. 

Il post ha suscitato, ovviamente migliaia di commenti e reazioni e un grande eco sulla stampa non solo di settore. 

Un approccio così diretto è senza dubbio interessante perché sottolinea quanto la comunicazione social della Roma sia matura e mai improvvisata.

Restiamo in attesa dei prossimi sviluppi.

Luca Pelini