Notizie

Juventus-Torino: i granata fanno en plein sui social

Termina in parità il derby della Mole. È il solito Cristiano Ronaldo all’84esimo a spegnere i sogni del Torino, passato in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Lukic. Un punto che comunque mantiene gli uomini di Mazzarri in corsa per un piazzamento europeo quando restano ancora 270 minuti al termine del campionato. Un successo in ogni caso la formazione granata lo ha ottenuto ed è quello sui social. Infatti Belotti e compagni fanno meglio della Vecchia Signora sia su Facebook che su Twitter.

Su Facebook il Torino supera le 6mila interazioni e raggiunge un Engagement Rate del 48,20%, mentre la Juventus tocca quota 47.224 interazioni, ma nonostante questo si ferma a un ER del 4,13%. Questo perché i bianconeri partono da una fan base di oltre 38milioni di follower, contro i 471.854 dei granata. Nell’arco dei novanta minuti entrambi i club hanno postato tre contenuti ciascuno, e a far registrare i numeri migliori è stato il post condiviso dal Torino al termine del match con la grafica del risultato finale. Circa 4mila interazioni per un ER dello 0,86%.

Anche su Twitter si ripropone lo stesso scenario visto su Facebook. A livello di interazioni i bianconeri fanno meglio dei granata, ma fanno registrare un ER inferiore a causa dell’enorme differenza fra le due fan base: oltre 6milioni di follower per la Juventus, a fronte degli appena 389.211 del Torino. Le oltre 5mila interazioni della Vecchia Signora valgono un ER dello 0,08%, mentre le 496 del Toro raggiungono un ER dello 0,13%. Il tweet più ingaggiante è quello postato dai granata prima del fischio d’inizio con la grafica dello Starting XI: 398 interazioni per un ER dello 0,08%.

Il successo social degli uomini di Mazzari si completa nel Twitter Challenge: 1-0 il finale ai danni dei cugini bianconeri. Con questi tre punti il Torino sale a quota 28 punti, mentre la Juventus, seconda alle spalle del Parma, resta a 83 punti.

Jacopo Persico