Notizie

Dal campo di grano al campo di calcio: nasce “la pasta del Bari” firmata Granoro

Il legame che può originare una sponsorizzazione sportiva in un club di calcio per un brand è quello di diventare riconoscibile agli occhi, al cuore e in questo caso ai gusti dei tifosi della squadra di calcio sponsorizzata.

Tale legame è tangibile nella sinergia siglata all’inizio della stagione sportiva 2019 - 2020 tra il Pastificio Granoro e la SSC Bari, che per quella in corso e la prossima, sarà top sponsor del sodalizio biancorosso guidato da Luigi De Laurentiis.

Le attivazioni tra il brand della città capoluogo di regione e quello di pasta, vede diverse attivazioni, tra le quali led a bordocampo, presenza nell’area hospitality e eventi dedicati. Ma la partnership, non si esaurisce qui. Perché lo scorso venerdì 22 novembre 2019, subito dopo il Social Football Summit, in conferenza stampa le due realtà hanno presentato “la pasta del Bari”.

“La pasta del Bari” rappresenta infatti, un ambizioso progetto che fa parlare il packaging della linea di pasta “Dedicato” Granoro di Bari e del Bari, strizzando l’occhio al local marketing e all’immediato e indissolubile legame tra città-squadra-tifosi, in un unicum virtuoso che parte dai campi di grano per entrare nei campi di calcio, quelli dove il Bari è protagonista.

Una limited edition voluta fortemente dal numero 1 del club, il presidente De Laurentiis e da Marina Mastromauro, a.d. di Granoro, per stimolare anche il sentiment dei tifosi biancorossi trasferitisi al di fuori dei confini regionali, orgogliosi di portare il loro senso di appartenenza alla squadra di calcio della loro città in tavola.

Sull’iniziativa, si sono così espressi i rappresentanti dei due brand:

«Sono felice di presentare un nuovo tassello della partnership che ci lega a Granoro – ha commentato il Presidente della SSC Bari Luigi De Laurentiis durante la conferenza stampa di presentazione - una delle grandi eccellenze di questo territorio, da quest’anno entrata a far parte della grande famiglia biancorossa. Granoro e SSC Bari condividono gli stessi valori. L’idea della pasta ufficiale nasce dalla comune convinzione che oggi più che mai, avere un corretto stile di vita e una alimentazione sana sia di fondamentale importanza, nello sport come nella vita quotidiana. Riuscire a entrare nelle case dei tifosi con uno degli alimenti caratterizzanti della dieta mediterranea, prodotto con grani tutti pugliesi, credo possa essere un ottimo modo per trasmettere questo tipo di messaggio che sono certo, nel corso di questa partnership, riusciremo a valorizzare al meglio».

Il packaging, presentato oggi nella Sala Stampa “Gianluca Guido” dello Stadio San Nicola, evoca i colori biancorossi e propone in evidenza sul fronte della confezione e sul retro il nuovo logo della SSC Bari rappresentato dal galletto.

La stampa è realizzata con finitura opaca, mentre restano in evidenza e brillanti i loghi del Bari e del Pastificio GRANORO.

Alessio Fasano