Notizie

Spagna, le convocazioni social di Luis Enrique

Spagna convocati Luis Enrique

 Le convocazioni di Luis Enrique 2.0. Per la sua prima volta sulla panchina della Spagna il tecnico asturiano, ex Roma, Celta Vigo e Barcellona, aveva optato per il classico elenco scritto su una lavagna. Due partite, ottime prestazioni, e altrettanti successi con Inghilterra e Croazia.

Il 15 Ottobre le Furie Rosse saranno impegnate nella terza sfida della Nations League, ancora una volta contro la nazionale dei Tre Leoni guidata da Gareth Harold Southgate.

Tempo quindi per il CT spagnolo di nuove convocazioni. E questa volta, sempre attraverso l’utilizzo dei social, Luis Enrique è passato alla versione successiva rispetto a quanto fatto nella sua prima volta. Niente più lavagna, ma un video nel quale convoca i suoi calciatori appendendo le maglie con i loro nomi nello spogliatoio.

Convocazioni certamente social, innovative, e al tempo stesso molto apprezzate dagli utenti della rete: oltre 800.000 visualizzazioni e circa 13.000 interazioni. Ma non per questo il tecnico asturiano è stato risparmiato dalle critiche. Prima su tutte la debarcelonizzazione delle Furie Rosse. È il solo Sergio Busquets l’unico rappresentante del club blaugrana nella lista dei ventitré.

Non vedo calciatori di diverse squadre, vedo 23 giocatori e basta”, ha risposto Luis Enrique a chi glie lo ha fatto notare in conferenza stampa. Se il risultato sarà come quello delle prime due uscite come dargli torto.

Jacopo Persico