Notizie

Roma-Shakhtar Donetsk: se si giocasse sui social avrebbe già un vincitore…

Roma-Shakhtar Social

Questa sera alle ore 20.45, allo Stadio Olimpico di Roma, va in scena il ritorno degli ottavi di Champions League tra Roma e Shakhtar Donetsk: per passare il turno, dopo il 2-1 dell’andata, Di Francesco avrà bisogno di una vittoria.

Roma-Shakhtar Social

Il match con gli ucraini sui social ha già un vincitore: il club capitolino è, infatti, nettamente in vantaggio con i suoi 12.1 milioni di fan contro i 1.6 milioni dello Shakhtar. La differenza tra le due fan base è abissale, c’è un gap di 10.4 milioni di utenti. Entrambe le squadre raccolgono più seguito su Facebook dove la Roma conta 8.9 milioni di fan, gli avversari 1.4 milioni. Più che Twitter gli ucraini usano VK, social molto più popolare in Russia e nei paesi dell'ex Unione Sovietica. Sul social russo lo Shakhtar conta più di 721.000 follower.

Roma-Shakhtar Social Shakhtar

Il giocatore più social della partita è Stephan El Sharaawy, che può contare su una fan base totale di 10.6 milioni, quasi 7 volte la fan base totale della squadra di Donetsk. Nello Shakhtar il giocatore più social è il brasiliano Bernard con un seguito di 4.4 milioni di fan.

Roma-Shakhtar Social Partite

I tre brasiliani Bernard, Dentinho e Alan Patrick sono i calciatori dello Shakhtar presenti su tutti e 3 le piattaforme social.

Roma-Shakhtar Social Andamenti

Senza storia anche la sfida web tra i due tecnici: Eusebio Di Francesco, presente sia su Instagram che su Twitter, ha una fan base totale di 64.000 utenti, l’allenatore portoghese Fonseca è presente solamente su Instagram, con un seguito di 6.600 fan.

La società giallorossa si è avvicinata al match con un video pubblicato su Facebook, che racconta di Emiliano, un tifoso che ha vissuto la gara diandata a Kharkiv con la squadra assistendo da bordocampo all’allanemento, viaggiando con la delegazione giallorossa, seguendo la conferenza stampa di presentazione e ovviamente tifando allo stadio.

Roma-Shakhtar Social contenuti Shakhtar

Per caricare i tifosi, oggi giorno del match, a Trigoria hanno condiviso un video di 7 anni che ricorda la doppietta con cui Francesco Totti decise il Derby del 13 marzo 2011.

La squadra ucraina arrivata a Roma lunedì ha condiviso con i propri fan le immagini dello sbarco sia su Intagram che su Facebook.

Per entrare in clima  partita, hanno pubblicato il video degli highlights della gara disputata il 16 febbraio 2011, finita con il risultato di 3-2 in favore dello Shakhtar.

Massimo Tucci