Notizie

La Juventus torna a +4 in classifica e registra il record di interazioni

Quello che è accaduto durante la 35esima giornata ha stupito tutti. La vittoria della Juventus in contro rimonta sull’Inter ha catapultato i bianconeri nuovamente a +4 dal Napoli, tornato sconfitto per 3-0 dalla trasferta di Firenze.

Roma e Lazio proseguono il loro cammino di pari passo allungando entrambe a +4 sull’Inter.  In 4 punti sono raccolte ancora le quattro squadre che si stanno contendendo un posto in Europa League: Atalanta, Milan, Sampdoria e Fiorentina.

L’Udinese è finalmente tornata a punti grazie al pareggio, arrivato dopo 11 sconfitte consecutive, ottenuto contro il Benevento già certo di dover disputare la prossima Serie B. In zona retrocessione la vittoria della SPAL sul Verona ha permesso ai ferraresi di abbandonare la terzultima posizione a discapito dell’altra scaligera, il Chievo, condannando quasi definitivamente l’Hellas alla retrocessione.

Durante lo svolgersi delle partite della 35esima giornata sono state generate un totale di 156 mila interazioni. La maggior parte (il 37%) sono pervenute dai profili Facebook e Twitter della Juventus che da sola ha ottenuto 58.015 interazioni.

L’Hellas Verona, a cui tre vittorie nelle ultime tre giornate potrebbero non bastare per salvarsi, è risultata la squadra che ha ottenuto meno interazioni di tutti: 319.

La partita che ha ottenuto l’Engagement Rate maggiore, sempre prendendo in considerazione le interazioni registrate su Facebook e Twitter durante il match, è stata Fiorentina-Napoli. I viola hanno ottenuto su Facebook e Twitter ER rispettivamente dello 0,36% e dello 0,33%.

Per i social della Fiorentina, il cui ER mediamente si attesta intorno allo 0,10%, è stata la seconda miglior prestazione della stagione dal punto di vista dell’Engagement Rate. La prima risale alla partita in casa col Benevento caratterizzata principalmente dal ricordo dello scomparso Astori. L’ER di quella partita risultò del 4,23%.

Il Napoli si è assestato sullo 0,23% su Facebook e sullo 0,22% su Twitter.

Il match con più interazioni è stato Inter-Juventus. Da sole le due squadre ne hanno generato ben 73.928. Nella top 3 delle partite più seguite sui social anche Fiorentina-Napoli (24.826 interazioni) e Bologna-Milan (23.435 interazioni, di cui 22.732 rossonere).

L’Inter ha riservato la propria cronaca Facebook a 5 contenuti e quella Twitter a 17. Sui social nerazzurri il picco di interazioni è stato raggiunto con il gol di Perisic (4.518 su FB e 841 su TW). La Juventus si è dedicata a molti più post e cinguettii, superando i 60 contenuti totali. Sommando le interazioni ottenute il gol di Higuain arriva a 16.835 (15.822 su FB e 1.013 su TW).

Numeri alla mano, su Twitter il contenuto che ha ottenuto più interazioni è stato il cinguettio del Milan per il gol di Calhanoglu: 1.418 interazioni.

Per ER sia il miglior post su Facebook che il miglior tweet sono della Roma. Su FB ha ottenuto un discreto successo e lo 0,2% di ER l’immagine caricata al triplice fischio con il risultato finale. Il cinguettio per le 200 presenze di Nainggolan hanno ottenuto lo 0,3% di interazioni.

Alessio Canichella