Notizie

Facebook Watch, la piattaforma streaming apre anche al calcio sudamericano

Foto dal profilo Facebook della Conmebol Libertadores

Quello tra Facebook e il calcio è un legame che si rafforza sempre di più. Ed è così che uno dei social network più famosi al mondo ha deciso di irrompere nel mondo del pallone lanciando la sua nuova piattaforma streaming Facebook Watch. Essa si pone in diretta concorrenza con gli attuali Top Players, Netflix e YouTube, e dopo aver permesso ai produttori di pubblicare una vasta tipologia di prodotti, passando dalle immancabili serie tv ai documentati, ora è arrivato il turno degli eventi sportivi.

“La nostra missione è quella di unire e portare le comunità e lo sport”, fanno sapere da Harvard.

Proprio in quest’ottica si inserisce l’ultimo accordo, in ordine cronologico, firmato da Facebook con la Conmebol, federazione calcistica sudamericana.

L’accordo prevede la diretta esclusiva di ventisette partite giocate il giovedì in dieci paesi del Sudamerica. Facebook trasmetterà anche, ma non in esclusiva e tranne che in Brasile, diciannove partite il martedì e il mercoledì.

Il binomio tra la Conmebol e il social network è solo uno dei tanti nati nelle ultime settimane, dato che Facebook ha già annunciato accordi per la trasmissione della Liga spagnola in Asia meridionale e della Champions League e dell’Europa League in Sud America.

Un segnale di cambiamento che potrebbe portare in un futuro, non così lontano, milioni di tifosi in ogni parte del mondo a guardare il calcio, tifando la propria squadra del cuore, in diretta su Facebook Watch. 

Jacopo Persico